I ponti di Dragona /2

Continuiamo il nostro viaggio nell’universo dei Ponti di Dragona. Come già sapete sui pilastri che sorreggono gli svincoli di accesso alla vie Ostiense e del Mare sono stati realizzati una moltitudine di murales che vanno dal bianco e nero di Groove all’esplosione di colori propri della banca lettering. Gli artisti di questa sezione della Street Art, che sono dei veri e propri maestri nello studio della lettera, evolvono le loro opere calligrafiche aggiungendovi decorazioni ricercatissime, frecce, punte così da renderle una vera e propria esplosione controllata talmente complessa da sublimarne il contenuto, rendendolo  difficilmente leggibile ma al contempo universale. E come vedete anche nelle opere realizzate in questo sito, spesso i “lettering” amano mettere all’interno o a margine delle loro opere elementi decorativi, siano essi volti  più o meno definiti, o pupazzi presi dai fumetti o frutto dell’immaginario.

 2-6

quel che resta delle opere di Groove sui pilastri di sostegno di un’altra rampa

2-5

opera di Groove

E qui di seguito quattro lettering multicolori.

2-1

2-4

2-3

2-2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.