Per luoghi misteriosi /6

Oggi, messi sul chi va là da un nostro caro amico, ci siamo recati in un luogo misterioso a gustarci 0707 che vi stava realizzando un paio dei suoi celeberrimi pezzi. Lo abbiamo trovato sotto un sole splendido, protetto a nord, da dove sferzava un freddo gelido colpo di coda di un inverno violento, dalla grande parete sulla quale stava dipingendo. Ecco qualche scatto mentre è intento a realizzare il secondo pezzo:

            

__________________________

E veniamo ora al prodotto finale!

il primo pezzo

il secondo pezzo

__________________________________

Infine è il momento di ammirare il perfetto connubio tra opere e sito espositivo:

Si ha l’impressione di trovarsi all’interno della navata di una chiesa sconsacrata, complice anche quel meraviglioso color azzurro oltremare che splendidamente spicca dalle pareti; invece si tratta di una stalla abbandonata da chissà quanto tempo e nella quale il tetto è collassato. E proprio quel colore, sta a significare quanto diverso, una volta, fosse l’atteggiamento nei confronti degli animali destinati all’alimentazione umana; alla faccia degli odierni allevamenti intensivi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *