Un murale al giorno (toglie la malinconia di torno) /415

Il Tam-Tam del Web, oggi, di prima mattina, ci ha portato la notizia che in un angolo di Roma, per la precisione un muro, era apparsa una “Madonnella” di Ex Voto; lui ci ha insegnato che quando siamo in difficoltà, qualsiasi problema ci si presenti, esiste sempre una madonna ad hoc che ci fa trovare la strada giusta per risolvere i nostri problemi, siano essi banali, siano essi così pesanti da apparire insormontabili. Avevamo lasciato, pochi giorni fa, Nostra Signora delle lenticchia di Ventotene su quell’isola da sogno a due passi dalla Città Eterna ed eccoci oggi alla ricerca della “Beata Vergine della Tazzina” esortata, in questi giorni della faticosa ripresa delle routine cittadina, a svegliarci ed illuminarci ogni santa mattina.

Armati di tutto punto siamo partiti quindi alla volta di Primavalle, quadrante nord della città, veramente lontano dai nostri accampamenti. Siamo arrivati in via Urbano II e, in mezzo ad un intricato mercato ortofrutticolo, abbiamo penato non poco ad entrare in contatto con il pezzo destinatario delle nostre devote attenzioni. Aiutati sapientemente da un volonteroso fioraio alla fine abbiamo trovato ciò che cercavamo; in verità il pezzo, che se ne stava nascosto fra vestaglie , pantaloni e vestitini, non era molto presentabile; sembrava si fosse appena svegliato, così un ciclista volenteroso si è offerto di dargli una rinfrescata per renderlo presentabile:

Ecco ora il pezzo:

Beata Vergine della Tazzina, risvegliami ed illuminami ogni santa mattina

________________________

Il pezzo realizzato da Ex Voto è una rivisitazione con adattamento di un dipinto prestigioso risalente alla prima metà del XVII secolo; si tratta della “Maria Bambina”, un olio su tela realizzato da Francisco de Zurbarán e conservato al Metropolitan Museum di New York.

Come di consueto, gustiamo ora il pezzo inserito nell’ambiente, prestando attenzione al volonteroso commerciante ambulante che ci ha aiutato a portare alla luce il pezzo temporaneamente seminascosto dagli indumenti in esposizione

      

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *