Un murale al giorno (toglie la malinconia di torno) /459 (appendice)

Mettiamo la parola fine all’articolo di ieri, ricordate, quello sull’escursione dell’altra notte di About Ponny, in compagnia del nostro Kocore, a Testaccio e Ostiense. Ricorderete anche che abbiamo accennato alla fantomatica esistenza di un quinto pezzo, un anziano pregante che ieri avevamo cercata senza fortuna. Ebbene, oggi, su segnalazione di un nostro misterioso seguace, siamo […]

Un murale al giorno (toglie la malinconia di torno) /458

La ricerca del murale al giorno di oggi 27 aprile ci ha portato dentro le mura aureliane, nel Rione Esquilino. Lì c’è la vecchia sede dell’INPDAP, l’ex istituto di previdenza degli statali, oggi inglobato all’interno dell’INPS. Questo immenso edificio, a suo tempo abbandonato miseramente ad un infausto destino segnato dalla becera speculazione palazzinara, per ora […]

Per luoghi misteriosi /17

Nuovo posto abbandonato quello che visitiamo questa sera; si tratta di un immenso edificio dove c’era una volta uno dei più grandi complessi editoriali di Roma, i cui prodotti erano, e tuttora sono, famosi in tutta Italia, solo che ora le cose probabilmente se le fanno stampare in Cina; vabbè, ma loro sono grandi imprenditori, […]

Per luoghi misteriosi /16

Beh, dobbiamo proprio ammetterlo: ci piace immensamente andare per luoghi abbandonati. Le motivazioni sono tante, molte inconsce. Proviamo ad estrinsecarne un paio: in contraddizione proprio con l’aggettivo che li identifica, al 99% questi luoghi pullulano di presenze; spesso vi incontriamo espressioni magistrali dell’arte ipercontemporanea. Prendiamo ad esempio il luogo che abbiamo visitato non più di […]

Nido di Vespe

17 aprile 1944: prima dell’alba il Quadraro, famoso “Nido di Vespe” di Roma dove i fascisti non avevano mai avuto il coraggio di entrare, viene circondato dai soldati nazisti e tutti gli uomini compresi i ragazzi vengono rastrellati. 947 si dice fossero quelli che furono portati inizialmente all’interno del cinema “Quadraro”. Furono poi temporaneamente concentrati […]

Un murale al giorno (toglie la malinconia di torno) /457

Giornata movimentata quella odierna; grande fermento rispetto all’attesa dell’apertura della consueta performance dell’arte contemporanea cui da anni siamo abituati. Infatti oggi c’è stata l’anteprima di Outdoor 2018 che quest’anno ha trovato sede presso il Macro di Testaccio, in assoluto la punta di diamante del fermento artistico d’avanguardia romano. Ma andiamo per gradi. Siamo arrivati a […]

Un murale al giorno (toglie la malinconia di torno) – Un tag par jour (enlève la mélancolie autour de nous) /456

La rubrica del murale al giorno si trasferisce oggi eccezionalmente a Bruxelles per registrare un enorme murale realizzato dall’ex street artist Jef Aerosol (da noi incontrato nel 2014 quando venne a Roma, per la precisione alla Marranella – vedasi articolo del 25 maggio 2014), nel quartiere cult di quella città, il Marolles. Occasione fu, l’estate […]