Nella ex Fabbrica di Laterizi /6

Questa sera terminiamo la nostra lunga passeggiata all’interno della grande fabbrica di Laterizi che è stata attiva per oltre quaranta anni nella seconda metà del secolo scorso. Edificata nel mezzo di una zona esclusivamente agricola di pregio dove si coltivano ortaggi di prima scelta (in questo periodo vi abbiamo visto piante con milioni di carciofi […]

Nella ex Fabbrica di Laterizi /4

Terminata la visione dei pezzi che, senza dubbio, potremmo definire storici, passiamo questa sera a vederci quelli in sintonia con l’attuale stile di writing romano. Anche in questo caso saremo abbastanza esaustivi, nel senso che li mostreremo, se non proprio tutti, sicuramente in quantità molto significativa. Tralasceremo i pezzi che sono stati “crossati” in malo […]

Per luoghi misteriosi /17

Nuovo posto abbandonato quello che visitiamo questa sera; si tratta di un immenso edificio dove c’era una volta uno dei più grandi complessi editoriali di Roma, i cui prodotti erano, e tuttora sono, famosi in tutta Italia, solo che ora le cose probabilmente se le fanno stampare in Cina; vabbè, ma loro sono grandi imprenditori, […]

Un murale al giorno (toglie la malinconia di torno) /457

Giornata movimentata quella odierna; grande fermento rispetto all’attesa dell’apertura della consueta performance dell’arte contemporanea cui da anni siamo abituati. Infatti oggi c’è stata l’anteprima di Outdoor 2018 che quest’anno ha trovato sede presso il Macro di Testaccio, in assoluto la punta di diamante del fermento artistico d’avanguardia romano. Ma andiamo per gradi. Siamo arrivati a […]

Per luoghi misteriosi /15

Andare per luoghi abbandonati ci si prende facilmente gusto. Esplorare siti carichi di storia e abbandonati inesorabilmente ad un destino di distruzione alla ricerca di pezzi realizzati da artisti ipercontemporanei e fermarsi per qualche attimo ad osservare i colori delle pareti, utensili arrugginiti, qualche capo d’abbigliamento, vecchie bottiglie a te familiari, viste da bambino, ma […]

Un murale al giorno (toglie la malinconia di torno) /453, ovvero Uragano TV-Boy

Ed eccoci finalmente a parlare dell’evento che ha catalizzato l’attenzione dell’opinione pubblica nel corso di quest’ultimo fine settimana. Nella notte fra il il 22 e il 23 scorsi (fra giovedì e venerdi), è entrato in azione il collettivo TV-Boy. Obiettivo, quello di tenere alta l’attenzione sulla convocazione per la mattina successiva, nelle nuove Camere del […]