Un murale al giorno (toglie la malinconia di torno) /107

L’opera che vi presentiamo questa sera l’abbiamo scovata in un centro di aggregazione sociale di Roma: il “Preneste Liberato”, un cinema che si trova al Prenestino in via Alberto da Giussano. Occupato da diversi anni per sottrarlo, guarda caso, alla sordida speculazione edilizia dei soliti palazzinari romani, che, guarda caso, volevano trasformarlo in un supermercato/centro […]