Subvertising (sovvertire la pubblicità) /5

Eccoci alla nuova uscita della Agenzia di Subvertising, effettuata con molta probabilità la scorsa notte, su una pensiline pubblicitaria del Tram. Un’altra pubblicità ingannevole (al lettore la missione di scoprire l’azienda che specula sulla creduloneria della gente), viene smascherata. Siamo in visita anche oggi alla fermata di Piazzale Prenestino, ormai avvezza alla nostra presenza e […]

Un murale al giorno (toglie la malinconia di torno) /410

Il murale al giorno di oggi 10 Luglio  lo abbiamo registrato intorno alla metà dello scorso mese di giugno, in via degli Aurunci a S.Lorenzo, poco lontano dalla frikkettona piazza dell’Immacolata. Si tratta di tre poster affissi a poca distanza l’uno dall’altro, dall’aspetto e contenuti bucolici e fiabeschi; l’autore lo abbiamo letto sui poster: Rumserne. […]

Un murale al giorno (toglie la malinconia di torno) /409

Il secondo murale al giorno di tanto tempo fa, rimasto nell’astuccio della penna, eravamo andati a trovarlo vicino a Testaccio, per la precisione nel quartiere Portuense, che forse tutti non sanno, si estende, costeggiando la riva destra del Tevere, dalla Porta Portese, fino all’autostrada di Fiumicino, quando questa incrocia via dell’Imbrecciato. Si tratta di un […]

Subvertising (sovvertire la pubblicità) /2

Ed è ora giunto i momento di farci una salutare passeggiata; visitiamo le fermate della linea tranviaria di Centocelle dove peraltro questo periodo il servizio è sospeso; circola stancamente una navetta che porta i poveri cittadini sulla limitrofa via Prenestina, dove fra poco giungeremo anche noi. Iniziamo con la pubblicazione del “Manifesto Antipubblicitario” avvenuta, a […]

Subvertising (sovvertire la pubblicità) /1

Nell’era contemporanea la pubblicità nella sua veste di cartellone pubblicitario è parte del paesaggio urbano. Questo strumento è così radicato nell’ambiente e così familiare alla gente che colui che lo osserva è talmente indifeso dal diventarne vittima inconsapevole. Nei tempi attuali il prodotto che l’industria vuole vendere diventa, sul cartellone pubblicitario, di secondaria importanza; quel […]

Un murale al giorno (toglie la malinconia di torno) /412

Riprendiamo il nostro viaggio attraverso il mondo della street art romana. E lo facciamo con un po’ di confusione almeno numerica. Passiamo questa sera il murale 412 sperando di inserire al più presto quelli mancanti dall’ultima uscita effettuata l’ormai lontano 21 maggio scorso. Ce ne scusiamo con i frequentatori del progetto FotografiaErrante che hanno continuato […]