Un murale al giorno (toglie la malinconia di torno) /182

Ieri, in piazza S.Pier Damiani a Casal Bernocchi, zona di Roma compresa fra Vitinia ed Acilia, lungo la via Ostiense, un gruppo di street artist si è impegnato per raccogliere fondi con cui aiutare Chiara, una ragazza del luogo massacrata di botte dal compagno (si fa per dire, noi preferiamo chiamarlo semplicemente delinquente della peggior risma), entrata in coma per i traumi riportati ed oggi ancora in stato di infermità. Si sono mobilitati per l’occasione Gojo, Hoek, Teddy Killer, Groove, Nicola Tiberio, Giulia Giorgi, Boris Minardo Incitti, Adriano Piccinini ed un folto stuolo di Writers principianti che hanno pazientemente ascoltato e fatto tesoro dei consigli loro dati dai colleghi più famosi ed esperti.

In primis mostriamo alcune opere di lettering realizzate da giovani promettenti street artist: Noce One, Sope e Hug;

182f

182e

182b

Un lettering più maturo,

182a

182c

alcuni artisti all’opera;

182fg

182g

182h

Gojo che immortala il progetto “FotografiaErrante”

Ed ancora due delle opere realizzate per l’occasione:

182l

il murale di Hoek

182i

parte della murata Lettering; a sinistra Hoek, a destra Gojo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.