Un murale al giorno (toglie la malinconia di torno) /295

Torniamo questa sera alla consueta rubrica Un Murale al Giorno. Oggi invadendo il centro di Roma e iniziando la nostra escursione ciclistica dal quartiere Ostiense, ci siamo imbattuti in diversi pezzi nuovi, esposti di recente dagli street artist romani.  Eccone due, il primo, defilato all’interno del Ponte dell’Argonauta, ex accesso alla vecchia fermata “Garbatella” della linea B della metropolitana romana, è una classica opera di Ivan Fornari. Eccola:

295d

il pezzo di Ivan Fornari

Il secondo pezzo lo abbiano scovato poco lontano, in vicolo della Garbatella. L’autore è Kocore, maestro dello stencil, nostra vecchia conoscenza ( vedi murale al giorno 232 del 6 gennaio scorso, edificio Fleming 10 del 1 novembre 2015 e sulle Sponde del Liri 10 del 11 ottobre 2015). Ha collaborato alla realizzazione dell’installazione lo street artist milanese Espinoise.

295e

il pezzo di Kocore

295f     295g

un po d’ambiente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.