Un murale al giorno (toglie la malinconia di torno) /18

Oggi 18 luglio è il giorno in cui, in questo medio evo avanzante (vedi Gaza, vedi Ucraina), vale la pene di ricordare che ricorre l’anniversario della nascita di Nelson Mandela. Madiba era il suo nome all’interno del clan di appartenenza, ma dopo abbiamo scoperto che il suo clan erano tutti gli uomini liberi, quelli che lottavano per l’uguaglianza, la fraternità e la libertà degli oppressi. Si narra che già nel 1941, nel momento in cui gli fu imposto un matrimonio combinato dalla sua stessa famiglia, lui si opponesse con tutte le sue forze perché quella era una condizione che non voleva tollerare. La scelta era molto delicata: o si sposava e andava contro il suo massimo principio, cioè la libertà, oppure non si sposava mancando così di rispetto alla sua tribù e alla famiglia. Così decise di scappare a Johannesburg. Da quel giorno iniziò la sua vita!

Ecco il murale realizzato dallo street artist Mr. Klevra in uno dei fornici del sottopasso della metro B di Roma in via Giustiniano Imperatore:

 

2014-07-18

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.