Un murale al giorno (toglie la malinconia di torno) /617

Chiudiamo l’ideale trilogia scaturita dagli ultimo tre murali al girono che si sono susseguiti in rapida successione questa settimana. Aggiungiamo al prematuramente scomparso poster di JBRock nelle vesti di Obey che inneggia a Geco e alla madonnella del cetriolo del sempre attento Ex Voto, una madonna di Beetroot apparsa recentemente all’Arco della Pace, Rione Ponte. […]

Decades

Lasciamo per un attimo la strada e facciamo visita in un luogo abbandonato dalle istituzioni e temporaneamente utilizzato per celebrare eventi principalmente culturali. Stiamo parlando della ex Caserma di via Guido Reni, al quartiere Flaminio, proprio di fronte a quello che dovrebbe esser il più grande (in tutti i sensi) museo della città eterna, il […]

Un murale al giorno (toglie la malinconia di torno) /244

Oggi andiamo al centro di Roma, Rione Esquilino; lì, in via Giovanni Giolitti, proprio di fronte all’ingresso delle Ferrovie Laziali, sotto un passaggio pedonale coperto, Mauro Sgarbi e Beetroot hanno realizzato tre murales, due il primo, uno il secondo. Si tratta di tre ritratti, il primo del grande poeta Trilussa, fine letterato romano, famoso in tutto il […]

Red Lab, nuovo Rinascimento

Questo centro di aggregazione sociale non finirà mai di sorprenderci, e domani ne avremo la conferma. Qualche giorno fa è entrata prepotentemente un’opera datata 1597, originariamente dipinta (in doppia copia) olio su tela e montata, tutte e due le volte, su di uno scudo convesso in legno di fico. Al Red Lab è diventata murale, opera […]