Un murale al giorno (toglie la malinconia di torno) /60

Oggi 29 settembre……………….. (così cominciava una delle canzoni simbolo della mia epoca), presentiamo un murale gagliardo, dove il bianco e nero dominante del soggetto viene meravigliosamente tenuto a bada dai simboli fiamma dai colori sgargianti che lo incorniciano. L’autore e Aladin, il luogo è il Centro Sociale Occupato Autogestito Corto Circuito; siamo nel quartiere Romano di Don Bosco (alias Cinecittà). Buon godimento!

2014-09-29a

l’opera

2014-09-29b     2014-09-29c

Aladin al lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.