Un murale al giorno (toglie la malinconia di torno) /127

Questa sera  ci vediamo un piccolo murale che è una vera chicca, anche considerando l’ambiente in cui è stato realizzato. In mezzo a tutti quei colori di lettering sovrapposti spicca in modo meraviglioso. Peccato che la situazione è stata anche la sua condanna; dopo alcuni giorni in cui casualmente lo abbiamo scovato era già stato risucchiato nel vortice della selvaggia sovrapposizione. La nostra visita risale al 21 novembre del 2013, l’autore, per noi, è misterioso; chi sapesse di chi si tratta, è invitato a comunicarcelo! Il luogo è il ponte di via del Tintoretto quando scavalca via Laurentina, quadrante sud di Roma all’incontro dei quartieri Ardeatino ed Europa.

127a

l’opera

127b

l’ambiente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.