Dans la Rue, volume 6/3

E’ giunto il momento di presentare i pezzi realizzati nel corso della grande murata dell’11 giugno sul muro di recinzione del Mattatoio di Roma, quello costruito negli anni 70 del secolo scorso in sostituzione di quello storico di Testaccio. La parete interessata è quella che affaccia su piazzale Pino Pascali, dove la domenica si tiene quel brutto mercato che osa chiamarsi “Porta Portese 2”.

Iniziamo la rassegna presentando, per dovere di ospitalità. un bellissimo murale basco; eccolo:

3.7

Muro Euskadi

3.8

l’ambiente (parete di viale Palmiro Togliatti)

Ora tocca a Bol, faro e colonna della street art romana:

3.1

e poi, via con tutti gli altri (primo scaglione):

3.2

3.4

3.5

3.3

3.6

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.