Un murale al giorno (toglie la malinconia di torno) /299

Questa sera, dopo il forzoso stop di ieri in cui siamo stati impegnati nella presentazione, presso una graziosa libreria della Capitale, della ristampa del nostro libro “La Street Art Romana attraverso i centri di aggregazione sociale”, riprendiamo il nostro vagare per le strade di Roma attenti a tutto ciò che ci succede intorno; alla gente avidamente rubiamo, fotograficamente parlando,  momenti di intimità irripetibili, dai muri cogliamo immagini di graffiti stupendamente realizzati ed esposti. E ripartiamo proprio da dove ci eravamo fermati due giorni fa, da S.Lorenzo e lo facciamo presentando altri pezzi recentemente esposti. Ma andiamo in ordine!

299a

Koi in via dei Dalmati

299b      299c

Uno rispettivamente in via dei Sardi e in via dei Sabelli

299e

Cara Carmina in via degli Aurunci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.