Il Muro Libero della fermata FL1 a Villa Bonelli /34

Terzo appuntamento di fine 2018, questa volta (e non è l’ultima) su un altro muro libero, quello di Villa Bonelli, parcheggio a servizio della fermata FL1. L’ultima volta c’eravamo stati il 20 ottobre scorso per narravi della personale di Mars1; da allora è proprio il caso di dire che di bombolette, sul quel muro, ne sono passate tante. Novembre e dicembre hanno visto pian pian scomparire i pezzi di Mars1 e arrivare roba nuova, che dopo la puntata odierna, presto avremo il piacere di vedere insieme. Per ora accontentiamoci di guastare la murata realizzata il 30 dicembre, possiamo confermare l’ultima dell’anno a Villa Bonelli; possiamo anzi anticipare che ha resistito proprio poco, alla befana era solo un ricordo. Ma anche ciò che è accaduto in questo frangente, sarà oggetto di un nostro resoconto dettagliato.

Concentriamoci ora sulla murata che ha visto la luce a fine anno. Si tratta di tre esercizi calligrafici realizzati da altrettanti membri della Crew TNT, impreziositi da uno stratosferico puppet realizzato da una street artist di cui, da molto, sentivamo la mancanza.

LI abbiamo “pizzicati” verso l’ora di pranzo del 30 dicembre; ecco cosa stavano facendo:

Loro sono, nell’ordine: Fend, Cquta, Bone e Porno.

Li abbiamo lasciati lavorare tranquilli, anche perchè noi eravamo impegnati un un tour de force di ricognizione su vari muri liberi della zona sud di Roma. Quando siamo tornati, il mattino successivo, abbiamo trovato il lavoro eseguito a perfezione.

Come nostra abitudine passiamo ora a vederci i singoli componenti di questo lavoro collettivo.

Fend
Cquta
Bone
Porno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.