Un murale al giorno (toglie la malinconia di torno) /48

L’arte di BR1 è tra le più effimere; sì perché lui attacca i suoi grandi stencil sui cartelloni pubblicitari che affollano le nostre città ed è una gara contro il tempo, da parte degli attacchini, per ricoprire le sue opere con manifesti reclamizzanti un profumo, un pannolino, un cibo precotto da rabbrividire o magari una vernice. Quest’opera invece, attaccata in via Fanfulla da Lodi, nel quartiere frikkettone del Pigneto a Roma, sta battendo tutti i record; è lì (almeno fino al 1 settembre) da alcuni mesi , comincia a mostrare tutti i segni del tempo, brandelli che si perdono e colori che lentamente sbiadiscono, ma lui (il colonnello) se ne sta lì immobile ad attendere qualcuno che non arriva mai.

2014-09-15a

l’opera

2014-09-15b

 inserita nell’ambiente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.