Un murale al giorno (toglie la malinconia di torno) /168

Con quattro articoli di maggio 2014 a lui dedicati e con il murale al giorno numero 8 dell’8 luglio 2014 avevamo fatto la conoscenza dello street artist Gesta Future. Da allora l’artista, dopo aver girovagato per l’Europa per entrare a contatto con le avanguardie pittoriche di quei paesi, si è dedicato alla sperimentazione nuovi canali artistici.

In questi giorni, ritornando alla sua vecchia passione che è stato il muro assaltato con bombolette di colori sgargianti, ha realizzato una nuova opera al Parco delle Energie (ex Snia):

168a

l’opera

168b

il sole che nutre la rose antropomorfe

168c

l’inserimento dell’opera nell’ambiente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.