Il luogo per la molitura del frumento /3

Stiamo lentamente salendo i piani alti dell’immenso mulino industriale, ricordate la struttura? Un edificio di fattura sovietica, un corpo unico di quattro piani che ai lati prosegue formando due torrioni che salgono ancora per altri tre piani; in mezzo un immenso piano terrazzato. Ebbene,  ora siamo nell’ultimo piano del corpo unico, lasciato il vano scale entriamo in un immenso salone suddiviso in navate da due file di colonne allineate, così da sembrare una chiesa importante. In fondo si intravvede l’abside con un grande affresco:

 3.1

E il caso di avvicinarsi,

3.2

ma non troppo!

Andiamo ora nella navata di destra, anche qui le colonne di cemento armato fanno da cornice ad una multicolore opera calligrafica:

3.3

3.4

che, vista da vicino, si apprezza molto

Un’abside laterale della navata di destra, che accoglie un’altra opera:

3.5

ci spinge ad affacciarci sull’area sottostante:

3.6

Riprendiamo il cammino verso l’altro, imbocchiamo la scala che sale sulla torre nord, a metà rampa, diamo uno sguardo indietro:

3.9

——————————————-

3.10

al quinto piano, in un’altro locale dove passavano le farine,

3.7     3.8

 ci accolgono alcune opere calligrafiche

Ruotiamo di 180 gradi sui nostri piedi e scorgiamo una porta da cui entra molta luce, ci affacciamo ………………………………

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.