Un murale al giorno (toglie la malinconia di torno) /311

Andiamo in via Marilym Monroe, ma non per esplorare il doppio e lungo muro libero che i frequentatori del progetto “FotografiaErrate” sono abituati a visitare; questa sera ci soffermeremo sul primo pezzo che si incontra arrivando dalla via di Vallerano. In questi giorni di fuoco estivo Outlaw e la street artist brasiliana Plim, della Crew tutta al femminile Meygas, hanno realizzato un pezzo di tutto rispetto; eccolo!

311a

il pezzo di Outlaw e Plim

E siccome l’appetito vien mangiando, l’artista brasiliana ha espresso il desiderio di realizzare altri pezzi all’interno di luoghi abbandonati. Detto e fatto, è stata subito accontentata. Scortata in uno dei padiglioni di quello che fu, tanti e tanti anni fa, lo stabilimento della Mira Lanza, rilevato nel 1917 dalla precedente gestione di Colla e Concimi attiva dal 1899 al 1912, vi ha lasciato, sempre in collaborazione con Outlaw altri due pezzi che ora vi mostriamo.

311b

311c

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.