Un murale al giorno (toglie la malinconia di torno) /316

Ieri siamo andati a Campo Boario, all’ex Mattatoio, spazio “Città dell’Altra Economia”, per gustarci una freschissima birra artigianale, una IPA, della quale siamo ghiottissimi!

Abbiamo passato una bellissima serata e ci siamo distratti con un favoloso laboratorio artistico. C’erano writers temporaneamente prestati allo spettacolo che stavano realizzando i loro pezzi. Ovviamente ci siamo molto divertiti a scattare qualche foto che riteniamo meritino di essere passate sul progetto “FotografiaErrante”. Dividiamo il report in due puntate; lasciando a domani il grosso dei pezzi, questa sera ci concentriamo sul lavoro prodotto dalla Hawana Family Crew, supportata da Howen per quanto riguarda la realizzazione della parte calligrafica. Facciamo quindi una lunga escursione sulle varie fasi di realizzazione del progetto. Buona visione!

316a

promettente inizio

_______________________________________

316b     316c

Pauraz all’opera

_______________________________________

316d      316e

Luca

316f

sotto sguardi attenti

316g      316h

316i      316l

affina il suo lavoro

____________________________________

316m

Howen intento ai ritocchi finali

___________________________________________

316n

il pezzo completo: due puppets separati da un delicato esercizio calligrafico

Passiamo ora a visionare separatamente i tre componenti dell’opera:

316o

Luca

316p

Howen

316q

Pauraz

__________________________________

316r

l’ambiente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.