Il Muro Libero di via Renato Cesarini /11

Non siamo ancora alla fine del mese di gennaio e già ci rechiamo, per la terza volta, al muro libero del parcheggio di via Renato Cesarini, al quartiere istituzionale Ardeatino, per registrare la terza murata dell’anno. Pezzo classico questa volta: due esercizi calligrafici tenuti da un puppet centrale: Gli autori: Nina, Rise e Orgh; ecco il loro lavoro!

_____________________________________

Come di consueto, vediamo ora i singoli componenti la murata:

Nina

il puppet di Rise

Orgh

___________________________

il sito espositivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.