Reportage dal Belgio /13

Questa sera è la volta di una nuova puntata della nostra escursione in Belgio e la dedichiamo ad un rapido passaggio a Gent (Gand in francese) capoluogo delle Fiandre Orientali, sulla direttrice Bruxelles-Ostenda. Si è trattato di un piccolo giro dalla stazione ferroviaria, puntata in centro e rapido ritorno in stazione per prendere il treno di ritorno a Bruxelles. Il primo incontro, con la street art si intende, lo abbiamo fatto percorrendo una strada che costeggia un edificio post-industriale riqualificato e trasformato luogo di aggregazione sociale; il pezzo è questo:

______________________________________

Allarghiamo il campo e vediamoci la situazione ambientale

Situazione di tutto rispetto; ma non è tutto: costeggiamo l’edificio, arriviamo dall’altra parte, ci voltiamo ed ecco un altro pezzo:

____________________________

Abbiamo fretta, possiamo restare poco in questa città, allunghiamo il passo e, poco dopo, ecco un pezzo sulla parete di un parcheggio, rigorosamente di biciclette

Lì di fianco, un altro pezzo

_______________________________

Ci avviciniamo al centro; c’è un fiume-canale; di fianco al ponte che lo scavalca, le pareti di due edifici contrapposti sono stati affrescati dallo stesso artista; ecco i pezzi

      

particolare

_______________________________

Ed ora di corsa in stazione, sulla strada un altro pezzo:

e poi un altro ancora:

      

lui se ne sta lì, nel parcheggio della stazione ferroviaria, ovviamente per biciclette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.