World Wide Wall 2017 /4

Anche questa sera, e lo faremo ancora altre due volte, restiamo al Villaggio Globale a visitare il grande muro espositivo che ha raccolto nello scorso fine settimana centinaia e centinaia di poster provenienti da tutto il mondo e realizzati dai migliori street artist. L’evento, il World Wide Wall, è stato fortemente voluto di giovani emergenti del settore posteristico romano; a loro si sono aggiunti poi i “veterani” che hanno, qualcuno inviato, altri portato ed addirittura altri ancora, muniti di scopa e colla da parati, lavorato all’attacchinaggio arrampicati sulla scala a cinque e più metri di altezza.

Mentre nelle due puntate precedenti abbiamo presentato pezzi disposti provvisoriamente durante lo svolgersi dell’evento, da questa sera presentiamo altri pezzi registrati “a bocce ferme”, ossia quando l’evento era terminato e noi potevamo arrampicarci indisturbati sul trespolo per cogliere in maniera decente anche i pezzi esposti nelle zone alte del muro. E anche per questa sera, buona visione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.