World Wide Wall 2017 /3

Riprendiamo la nostra escursione nel mondo luminoso della Posterart e per il terzo giorno consecutivo ci trastulliamo in mezzo a pezzi fantastici, venuti in po’ da tutto il mondo ad illuminare questo grande muro dell’ex Mattatoio di Testaccio a Roma. Tutto l’articolo di ieri verteva sulla visita ravvicinata al muro espositivo, mentre era ancora in corso l’affissione, per vedere qua e là come i pezzi si sposavano fra loro. Ora riprendiamo la nostra visita  guardando per terra, scovando sorprese tra i poster ammucchiati indistintamente l’uno sull’altro; ne afferriamo qualcuno e lo stendiamo per terra e……  zac, uno scatto e poi ricominciamo, mentre una ragazza fruga per prendere il poster giusto da passare alll’attacchinaggio.

      

      

      

      

      

________________________________________

Riprendiamo ora la visita ravvicinata con il muro e proseguiamo il nostro viaggio fotografico:

     

     

     

     

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.