World Wide Wall 2017 /6

Sesto ed ultimo passaggio alla murata realizzata una decina di giorni fa su una immensa parete messa a disposizione dal Villaggio Globale, storica realtà occupativa multietnica presso l’ex mattatoio romano di Testaccio, ventesimo Rione della Città Eterna. Dopo aver passato al setaccio l’intera superficie espositiva stracolma di Poster, questa sera ci soffermeremo sulle “Chicche”; così noi chiamiamo i poster piccoli, a volte piccolissimi, ma intendiamoci solo per le loro ridotte dimensioni. Questa volta peccheremo probabilmente in carenza, perché, anche se muniti di scala, certi pezzi posti in alto, o perfettamente mimetizzati, non siamo riusciti veramente a raggiungerli.

A questo punto non ci resta che passare alle immagini dei piccoli pezzi, non dimenticando di dare a tutti l’appuntamento al prossimo anno per un ancor più stupendo, secondo World Wide Wall!

      

      

      

      

      

      

      

     

      

       

      

      

      

      

      

      

      

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.