Il Muro Libero di via Luigi Chiarini /25

Era dalla fine dello scorso 2018 che aspettavamo ansiosi di tornare sul muro libero di via Chiarini, a Vallerano, estrema periferia sud della Capitale. Ricordiamo ai più distratti che questo muro libero è stato, nello scorso autunno, fortemente penalizzato, insieme al suo gemello di via Marilyn Monroe, per il drastico ridimensionamento della superficie a disposizione dei writers operata dai residenti.

Veniamo ora al motivo della visita. Due dei più accreditati writers della capitale, Nina e Orgh, hanno fatto gli onori di casa a due famosi ospiti campani. Si tratta di Neon ed Eigth e hanno messo mano ad un pezzo dai colori sgargianti con due puppets imprigionati da altrettante parti letterali.

Al momento del nostro arrivo abbiamo beccato Nina intenta ad apportare gli ultimi ritocchi al suo pezzo, mentre gli altri la incalzavano invitandola a terminare il lavoro in vista dell’incipiente arrivo delle ore serali.

Atteso che pazientemente che si compisse il completamento dell’opera, dopo qualche tempo, abbiamo potuto registrare il lavoro compiuto dai quattro writers. Ecco quindi la murata:

sotto il ponte

_____________________________________________________________

E siccome, limite del web, le cose più grandi, viste tutte d’un pezzo, appaiono più piccole di quelle piccole, procediamo a vederci, uno per uno, i singoli componenti della murata.

Nina
da sinistra, Neon ed Eight

entriamo nei dettagli

avviciniamoci ancora un po’!

Orgh

______________________________________________________

particolari dell’accattivante sfondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.