Un murale al giorno (toglie la malinconia di torno) /489

Qualche goccia meno di un anno fa con il murale al giorno 453 testimoniammo, unici al mondo, l’azione di distruzione del famoso bacio Salvini-Di Maio, da parte degli operatori AMA, zelantemente inviati dalla nostra sindaca armati di lancia a spruzzo. Oggi, su soffiata del nostro famoso agente all’Avana, siamo andati di corsa in centro per fare nostre le immagini di tre nuovi pezzi di TV Boy, nottetempo apparsi sui muri del centro storico di Roma.

In vicolo della Torreta, a due passi da Parlamento e Palazzo Chigi, ecco cosa ci stava

Il Gatto (Di Maio) e la Volpe (Salvini) che si tengono ben streeto un ingenuo Pinocchio (il primo ministro Conte) con naso e braccia di legno,

Questo pezzo, deve aver dato fastidio a più di qualcuno; e già intorno alle 11 la rabbia si era sfogata contro il poster stesso che era stato ridotto così:

_____________________________________________

In via dei Pianellari poi è apparso un poster di protesta contro la solerzia della sindaca Raggi nel disporre la cancellazione dei poster che TV Boy aveva realizzato ed esposto esattamente un anno fa. Il pezzo rappresenta una Raggi tempestiva che cancella il graffito “L’arte è per sempre” che TV Boy stesso sta ancora scrivendo. Ecco il pezzo

E qui di seguito documentiamo come, sempre verso intorno alle 11, alcuni solerti incaricato dell’Opera Pontificia (il muro espositivo è di proprietà della Santa Sede), provvedono a far scomparire il pezzo di TV Boy a colpi di raschietto

_________________________________________________

Infine andiamocene in via degli Osti, dove c’era il terzo pezzo esposto da TV Boy; si tratta di un Papa Francesco (di spalle) che sostiene un bimbo che sta scrivendo sul muro il suo graffito: “Stop Abuse

L’opera vuole essere un augurio alla risoluzione di una questione delicata e dolorosa, come quella degli abusi sessuali sui minori da parte di uomini della Chiesa, che per troppo tempo è stata un tabù e che Papa Francesco ha iniziato ad affrontare apertamente all’interno e all’esterno del Vaticano.” (TV Boy)

In via degli osti la situazione è stata molto più tranquilla se paragonata alle due precedenti. Ancora intorno a mezzogiorno il pezzo era intatto e noi ne abbiamo approfittato per fare qualche scatto, di quelli che a noi piace tanto fare.

particolare

_________________________________________________

Passaggi

buontempone che gioca a fare l’artista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.