Un murale al giorno (toglie la malinconia di torno) /499

Non potevamo far passare il 25 Aprile senza ricordare in giro cosa fu per noi Italiani quella data. Fu il riscatto dalla barbarie in cui il popolo era stato trascinato da una banda di malfattori; migliaia di dissidenti fatti sparire, o con le armi o nelle galere del regime; milioni di poveracci mandati a morire in una guerra insensata, assurda, dove la violenza umana non conobbe limite, dove, da parte del fascismo, alleati dei nazisti, si praticò l’eccidio di massa, la pulizia etnica.


Il 25 aprile 1945 il Comitato di liberazione nazionale Alta Italia (Clani), che coordinava i diversi gruppi della Resistenza nel Nord, deliberò un ordine di insurrezione generale nei territori ancora schiacciati dall’occupazione.  Insurrezione che portò alla liberazione dei maggiori capoluoghi del Nord, come Milano e Torino, prima dell’arrivo delle stesse truppe alleate, che superata la Linea Gotica, erano già in Emilia Romagna, a Bologna, il 21 aprile. Questa data coincide quindi con la liberazione dell’Italia tutta dalla barbarie del fascismo da parte dei Partigiani, prima che da parte degli Alleati.

Anche il mondo della street art romana oggi vuole ricordare questa grande data, e lo fa con un pezzo realizzato da No Art, nostra vecchia conoscenza (vedasi ad esempio murale al giorno 474 e 470); l’artista rende omaggio a Tina Costa, partigiana (col nome di “Silvana“) Riminese e Romana di adozione che durante il fascismo, giovane ragazza, rifiutò di indossare la divisa di figlia della lupa e durante la guerra compì numerose missioni come staffetta sulla linea gotica. Arrestata e condannata all’internamento nel lager di Fossoli, riusci fortunosamente a scappare durante la sia traduzione per un bombardamento improvviso. Tina Costa viene ricordata anche perchè ci ha lasciato di recente, a 93 anni, il 20 marzo scorso. Ecco il pezzo di No Art, realizzato dall’artista su di un muro in via dei Sabelli, a S.Lorenzo.

omaggio a Tina Costa e a tutti i Partigiani

due particolari significativi del pezzo di No Art

____________________________________________________________

passaggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.