Il Muro Libero di via Renato Cesarini /17

Ed eccoci alla seconda parte del report sulla nuova murata apparsa di recente su muro libero di via Renato Cesarini. Roba forte. Ieri ci siamo visti i pezzi di Web3 (da Genova), Ike, Orgh e Nina. Oggi tocca passare in rassegna tre puri dell’esercizio calligrafico: Atyom, di cui oggi abbiamo fatto la conoscenza, e due navigati, per quando riguarda la frequentazione del progetto colturale “FotografiaErrante“, Marcy e Shemo!

Ecco la sezione di murata.

nell’rdine, da sx: Atyom, Marcy, Shemo

Come di abitudine, avviciniamoci per osservare da vicino i singoli componenti del muro.

Atyom
Marcy
Shemo

_____________________________________________________

due astronavi nell’universo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.