Le Campane di Torpignattara/10

la puntata a due cifre sul progetto Gallerie Urbane 2019 la dedichiamo ai soliti ritardatari. Sì, perché in ogni evento che si rispetti, c’è sempre quello che arriva quando tutti se ne sono già andati. Tutti sulle spine fino all’ultimo momento, poi arriva la notizia positiva e allora si parte e, come è successo a noi, si ricomincia daccapo.

Gambe in spalla e via, a Torpignattara; andiamo in via Casilina e troviamo il primo dei nuovi pezzi; lo ha realizzato Kenji, una nostra vecchia conoscenza (settembre 2014, murale al giorno 45; Museo dell’altro e dell’altrove di Metropoliz_città meticcia). Vediamoci la sua campana.

Kenji

Giriamole intorno.

____________________________________________

Da qui puntiamo decisamente su via di Torpignattara, dove a distanza di cento metri l’una dall’altra troviamo le due campane dipinte da Napal Naps.

la prima campana

Ed ecco ora un giro attorno alla seconda.

Napal Naps

le tre facce della campana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.