Il Muro Libero di Riva Ostiense /11

Restiamo ancora sul muro libero di Riva Ostiense per andare a vedere come si è evoluto lo stato dell’arte sul suo lato destro; anche qui ci sono stati nuovi interventi ma sono ancora visibili alcuni pezzi risalenti all’evento di inaugurazione ufficiale del Muro Libero. Per la loro visione rimandiamo all’articolo 9. Passiamo ora ai pezzi nuovi!

___________________________________________

Particolare la murata che vedremo adesso; dalla fattura sembra che sia opera di writer stranieri e in questo siamo confortati dalla scritta Stuttgart che compare nel pezzo di destra. Azzardiamo una ipotesi: la dedica a NTHG fa pensare che i realizzatori dei pezzi siano stati, in qualche modo, ospiti della Crew NTHG.

vediamo i tre pezzi singolarmente.

Sotto quest’ultimo pezzo avevamo colto, un paio di giorni prima, un pezzo strepitoso (a destra se ne vede solo una piccolissima parte) , una specie di rompicapo architettonico. Eccolo!

____________________________________________

Dal muro libero di Riva Ostiense è tutto; almeno fino a quando non potremo rimettere il naso fuori di casa. Già che ci siamo però, facciamo un salto laggiù, alla foce dell’Almone; chissà come starà il pezzo di Gojo (murale al giorno 542 del 8 dicembre 2019)!?

Cibele vista da Gojo
l’ambiente espositivo

_________________________________________________

Torniamo sui nostri passi e poco più avanti ci colpisce un piccolo puppet che sostiene un cartello monitore.

Proseguiamo e come arriviamo al muro libero, imponente si staglia il più grande dei serbatoi di produzione e conservazione del gas prima dell’avvento del metano (primi anni ’70).

____________________________________________

Superato il muro libero, c’è un altro muro, quello di recinzione del gasodromo. Anche questo, pur se non riconosciuto come muro libero, è da molto tempo frequentato da graffiti; ci fermiamo solo un attimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.