Per luoghi misteriosi /115

Articoli precedenti interessanti il sito visitato: 53, 83, 106, 108

In questo posto abbandonato, piccola Accademia del Writing, oggi è stato ospitato un writer d’eccezione, uno che in Toscana detta legge; lui si chiama Sera. giunto a Roma per una murata coi fiocchi di cui, a breve, avremo occasione di parlare dettagliatamente, è stato sequestrato e dirottato in questo posto ai confini della realtà, dove solo l’uomo penitente può entrare (ogni riferimento a Indiana Jones è puramente voluto).

Dopo aver attraversato un sotterraneo completamente buio, facendo attenzione a cosa calpestavamo e soprattutto a dove mettevamo i piedi, abbiamo imboccato una scala che, lo ripeteremo all’infinito, aveva ancora o gradini di marmo lucidissimo, coperti di calce mista a segatura, per proteggerlo dagli incauti scarponi dei muratori. Saliti al secondo piano, dove il cast dei realizzatori dell’edificio aveva la propria mensa, abbiamo trovato il pezzo realizzato da Sera. Eccolo!

Sera

Faceva gli onori di casa un writer che non ha bisogno di presentazioni; lui è Orgh, e questo è il suo pezzo.

Rogh di Orgh

E ora ecco i due pezzi inseriti nell’ambiente.

se non ci fosse il bravo fotografo, bisognerebbe inventarlo

______________________________________________________

E ora un po di spazio all’ospite.

il pezzo di Sera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.