Un murale al giorno (toglie la malinconia di torno) /635

Il murale al giorno di oggi, leggermente datato, siamo andati a scovarlo a S.Lorenzo; in una di quelle strade che si incrociano ad angolo retto. Lì, su di un cancello posto di fianco a un nuovo fiammante laboratorio di parrucchieri, due nostre conoscenze, assidui frequentatori del progetto culturale “FotografiaErrante”, hanno realizzato un pezzo di tutto rispetto.

Loro sono Nina e Orgh, coppia affiatatissima della street art romana; hanno preso per modello il gatto, razza Sphynx, per capirci quelli che sono completamente privi di pelo, prelevato proprio in quel laboratorio di parrucchieri cui accennavamo prima e lo hanno immortalato in tutta la sua bellezza su quel cancello.

.

Vuoi i colori marcati, vuoi la particolarità del soggetto, vuoi il modo spettacolare con cui si presenta il pezzo, è difficile, per il passante, non soffermarsi ad ammirarlo.

poi, c’è anche chi viene distratto dal fotografo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.