Un murale al giorno (toglie la malinconia di torno) /164

Oggi 13 Aprile abbiamo colto all’opera il nostro grande amico Aladin, street artist di origini Yemenite, molto presente nel nostro progetto culturale; basta cliccare sul suo nome dopo aver aperto la tendina “Artisti” e farete subito la sua conoscenza. Lo abbiamo sorpreso all’opera davanti ad un muro complesso che lui sta domando alla sua maniera; la sua opera, che ha, come sempre, contenuti di forte impegno politico e sociale,  si intitola “La Resistenza ieri, oggi, domani; Partigiani sempre.”  La parte iniziata oggi è di forte attualità e raccoglie in una sola figura femminile tutte le donne curde che hanno lottato nella resistenza a  Kobanè a difesa di una società libera e  lottano ancora oggi per ripulire interamente il cantone di quella città dalle bande armate del’ISIS. La realizzazione di questo murale da parte di Aladin rientra nel programma delle manifestazioni che si terranno il 25 aprile prossimo per mantenere viva la memoria ed i sacri valori della Resistenza. In occasione di quella data poi, mostreremo il murale completo inserito anche nell’ambiente in cui viene realizzato. Buon assaggio!

164a     164b

la miscelazione dei colori ed il loro sapiente uso da parte dell’artista

164c

la combattente in difesa di Kobanè

164d

suo primo piano

Un pensiero su “Un murale al giorno (toglie la malinconia di torno) /164

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.