Un murale al giorno (toglie la malinconia di torno) /312

Ricordate Mammut a Rebibbia? la manifestazione promossa un anno fa dai residenti di quel quartiere della estrema periferia est di Roma, dove, come dice Zerocalcare, ci manca tutti, non ci serve niente!?

Nel mese di Giugno dello scorso anno, ci fu una grande festa di quartiere, organizzata da Comitato Mammut,  allietata anche dalla presenza di Blu, Zerocalcare e Aladin che realizzarono splendidi murales nell’ambito della manifestazione a favore del recupero di spazi abbandonati o sottratti alla collettività da parte di gente senza scrupoli.

Alcuni giorni fa siamo ritornati a quel muro dove Zerocalcare e Aladin avevano fatto i loro pezzi; li abbiamo trovati perfettamente conservati ed in più in ottima compagnia di alcuni coloratissimi esercizi calligrafici; più in la anche un pezzo di Bol anzi un “BatBol“, che nasconde sotto il costume del famosissimo uomo pipistrello, un “Lallo” vendicatore delle ingiustizie.

312a

i nuovi pezzi tra le vecchie opere di Zerocalcare e Aladin

312c      312d

312e      312f

quattro nuovi esercizi calligrafici

312h

il pezzo di Bol

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.