Un murale al giorno (toglie la malinconia di torno) /604

Immaginate un murale realizzato nell’ambito di un progetto istituzionale. “Beh, niente de che!” si dice a Roma.

Ora provate a immaginare un murale istituzionale realizzato con vernici particolari, che purificano l’aria abbattendo, in un giorno, lo smog prodotto, sempre in un giorno, da 53 automobili messe insieme. “beh, forse la cosa è interessante.”, direste voi.

Concentratevi ora sull’oggetto prodotto, una enorme gigantografia (almeno 20 metri in altezza) sviluppata in bianco e nero e realizzata tutta a colpi di pennello e bombolette (così sembra a noi). “Dettagli da paura!“, direbbe qualcuno.

Se poi qualcuno vi sciorinasse dettagliatamente lo scopo nobile per cui è stato realizzato questo pezzo: Il murale, ma noi preferiamo chiamarlo “il pezzo”, è dedicato a una icona del mondo LGTB+, Andrea Berardicurti, in arte KARL DU PIGNE’ (drag queen), attivista appassionata e instancabile del circolo culturale “Mario Mieli“, cosa diciamo noi? Semplice: ” a pieno merito, per le motivazioni elencate ai punti 2, 3 e 4 sopra elencati, il pezzo merita pieno diritto di comparire sulle pagine del progetto “FotografiaErrante“.

Dopo questa lunga premessa, veniamo al pezzo; siamo andati a scovarlo al quartiere Ostiense, in via Tessalonica, sulla parete di un noto e glorioso istituto di istruzione superiore. E’ stato realizzato da JDL, artista olandese il cui nome completo è Judith de Leeuw. Chiarissima carriera di writer che già a 15 anni scorrazzava con la bomboletta in mano per le vie di Amsterdam. La sua trafila è poi classica, si diploma in Arte e Design e poi affina la sua arte all’Accademia Willem de Kooning. Accattivanti i suoi bianco e nero leggermente sfumati in tonalità ora fucsia, ora acqua marina, raramente giallo limone.

Sponsor dell’azione l’Ambasciata Olandese a Roma (questo fa riflettere molto e in contrapposizione stridente l’esaltazione della cattura di qualche pericoloso writer nostrano), il Circolo Mario Mieli e il lungimirante Municipio VIII del Comune di Roma, cui anche noi fieramente apparteniamo.

Veniamo ora alla cronaca.

Il pezzo di JDL

___________________________________________

Concentriamoci ora su qualche particolare.

la dualità del corpo, dello spirito, dell’anima
mani

_________________________________________________

Notizie sul progetto Yourban 2030 “Nessuna barriera viene smantellata da sola”.
Per approfondire: www.yourna2030.org
passaggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.