Il Muro Libero di via Renato Cesarini /29

Una quindicina di giorni fa avevamo presentato l’ultima murata del 2021 apparsa sul muro “quasi libero” (vediamo se così chiamato riusciamo a far felice un nostro caro amico) di via Renato Cesarini. Oggi siamo in grado di presentare la prima murata del 2022; speriamo la prima di tantissime e tutte di elevato valore, almeno come questa.

La murata si affianca a quella presentata con l’articolo 28 (stessa serie) il 12 di questo mese. Gli autori sono, nell’ordine, Muge, Orgh e Nina, vecchie conoscenze del progetto “FotografiaErrante“. Iniziamo con la murata completa.

da sx, Muge, Orgh, Nina

Vediamoci ora nel dettagli i singoli pezzi della murata.

Muge
Orgh
Nina

______________________________________________________

Infine una piccola panoramica dell’ambiente espositivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.