Il Muro Libero di via Renato Cesarini /25

Eccoci, come da formale impegno assunto, al secondo report necessario a ricostruire l’evoluzione artistica del muro libero sito al parcheggio (fortunatamente quasi sempre vuoto) di via Renato Cesarini, area Tintoretto dell’immenso quartiere Ardeatino, il ventesimo della suddivisione toponomastica romana, forse la più antica e sicuramente la più intrigante fra quelle annoverate da tutte le città […]

Un murale al giorno (toglie la malinconia di torno) /604

Immaginate un murale realizzato nell’ambito di un progetto istituzionale. “Beh, niente de che!” si dice a Roma. Ora provate a immaginare un murale istituzionale realizzato con vernici particolari, che purificano l’aria abbattendo, in un giorno, lo smog prodotto, sempre in un giorno, da 53 automobili messe insieme. “beh, forse la cosa è interessante.”, direste voi. […]

Un murale al giorno (toglie la malinconia di torno) /603

Facciamo finta che negli ultimi quindici giorni la street art, come noi, si sia presa una bella vacanza; prendiamo atto inoltre che siano accaduti nel frattempo tristi eventi che si sono portati via, anche se solo fisicamente, persone pubbliche che avevano avuto una notevole importanza nella nostra formazione culturale. Finite le commemorazioni torniamo ad attribuire […]

Un murale al giorno (toglie la malinconia di torno) /602

Oggi FotografiaErrante si trasferisce eccezionalmente dentro quattro mura (con tanto di storia) per parlare di un evento culturale e sociale tra i più elevati. Si tratta dell’evento “Lucha y Crea“, una mostra di opere realizzate dalla punta di diamante dell’arte “iper”contemporanea, gli artisti emergenti che si esprimono per mezzo dei canali espositivi underground e alternativi. […]